ESPERIENZA DI GUSTO!
Scopri i migliori artigiani con i prodotti, le storie e le tradizioni di luoghi unici al mondo.

SELEZIONA LE BONTA'
Ordina in modo veloce e sicuro e rilassati. Al resto pensiamo noi.

GUSTALE CON CHI AMI
In 24/48 ore le eccellenze sono pronte sulla tua tavola. Per conquistare nuovi palati.

Confettura extra di mele annurche alla cannella

Frutto pregiato della Campania, la mela annurca, profumata e saporita, è la protagonista di questa confettura, esaltata ancora di più dall’aroma di cannella. Ottima da gustare sul pane per una sana colazione o come ingrediente base per deliziosi strudel.

Maggiori dettagli

Questo prodotto non è più disponibile

4,75 €

  • 110 gr.

Contrassegno Disponibile

Dettagli

Tradizione

Questo piccolo comune ha un nome molto legato al territorio. Aiello deriva dal termine latino “Agellus” diminutivo di “ager” cioè campo agricolo, mentre Sabato rappresenta il fiume che bagna l’Irpinia.

Alcuni scavi archeologici in zona fanno pensare ad una fondazione per l’appunto romana, ma alcuni elementi potrebbero spostare le lancette molto più indietro fino al paleolitico. Ciò che sappiamo per certo è la vocazione agricola dell’insediamento, con terreni fertili tutt’oggi in grado di dare vita a prodotti di indiscussa eccellenza.

Esiste un piccolo appezzamento di terreno fuori dal tempo, che continua a sfornare frutti dimenticati, nonostante gli abbiano detto che sono estinti da decenni. Il grande tesoro di Aiello, le cui custodi sono le simpatiche signore del Poggio del Picchio insieme alla fida mascotte da cui prende il nome l’azienda. Un paradiso di biodiversità dove materie prime eccezionali si fondono con ricette tradizionali e maestria artigiana.

Informazioni Nutrizionali per 100g di prodotto

Energia (kcal) 249,50

Energia (kj) 1044,75

Grassi (g) 2,97 di cui acidi grassi saturi (g) 0,06

Carboidrati (g) 56,04 di cui zuccheri (g) 55,26

Proteine (g) 1,56

Sale (g) 0,01

Scheda tecnica

OrigineCampania
Luogo di produzioneAiello del Sabato (AV)
ProduttoreAzienda Agricola "Poggio del Picchio"
Come si conservaConservare in luogo fresco e al riparo dalla luce, una volta aperto riporre in frigo.
IngredientiMele annurche, zucchero, limone, uvetta, noci, mandorle, pinoli, cannella (0,01%). Frutta utilizzata: 82 g per 100 g di prodotto finito, zuccheri totali: 55 g per 100 g di prodotto finito.

Produttore: Azienda Agricola Poggio del Picchio

Poggio del Picchio è l’esempio più puro di quanto si possa amare un territorio ed i suoi frutti. Il rispetto per la natura e per la biodiversità è il principio su cui Fiorenza e la sua famiglia hanno realizzato il loro sogno, coltivare frutti dimenticati dell’Irpinia e realizzare confetture, succhi e gelatine completamente naturali e artigianali senza l’utilizzo di addensanti, coloranti e conservanti, ottenuti attraverso l’uso di innovativi processi di conversione a basse temperature, ciò permette di lasciare inalterate le proprietà organolettiche e di conservare il colore naturale della frutta, regalandoci gustose e genuine delizie per il palato.