ESPERIENZA DI GUSTO!
Scopri i migliori artigiani con i prodotti, le storie e le tradizioni di luoghi unici al mondo.

SELEZIONA LE BONTA'
Ordina in modo veloce e sicuro e rilassati. Al resto pensiamo noi.

GUSTALE CON CHI AMI
In 24/48 ore le eccellenze sono pronte sulla tua tavola. Per conquistare nuovi palati.

Provolone del Monaco

Il provolone del Monaco D.O.P. è prodotto a Meta (NA) nel Caseificio Perrusio Carmela, a due passi dal mare e da Sorrento. Il formaggio è ottenuto entro 48 ore dalla mungitura per coagulazione presamica del latte crudo proveniente solamente da allevamenti ubicati nella penisola sorrentina e, per almeno il 20%, da vacche di tipo genetico “Agerolese” nel rispetto del Disciplinare di Produzione.

Maggiori dettagli

8 Articoli

Disponibile (Spedito il lunedì ed il mercoledì)

19,50 €

  • 500 gr.
  • 3 kg.

Contrassegno Disponibile

Dettagli

Degustazione

Ha la forma di melone leggermente allungato senza testina, con crosta sottile di colore giallognolo e insenature longitudinali in corrispondenza dei legacci. La pasta è di colore crema con toni giallognoli, elastica, compatta e uniforme senza sfaldature, morbida e con occhiature ad occhio di pernice più abbondanti verso il centro. Ha un sapore dolce leggermente piccante.

Perfetto da gustare da solo, con confetture di arance, fichi o miele di castagno, o per accompagnare antipasti e primi piatti con un rosso Taurasi DOCG.

Tradizione

Il nome di questo formaggio nasce da un grosso malinteso. Nel 1700, anno in cui è testimoniata la prima produzione del provolone, i casari viaggiavano verso Napoli per vendere il prodotto. Avvolti in pesanti mantelle da viaggio venivano spesso confusi con monaci itineranti, così ben presto la gente iniziò a chiamarli con questo nome, e i caci che portavano divennero i provoloni del monaco. L’alta qualità del formaggio è dato dalle materie prime.

Il latte della vacca di Agerola veniva trasformato in gustoso formaggio già dai Picentini nel III secolo a.C. quando si insediarono sulle colline agerolesi e le resero idonee all’allevamento e all’agricoltura. Il loro retaggio è stato tramandato nei secoli e si è andato man mano consolidando al punto che i Borboni decisero di incentivarlo creando degli ibridi tra le più pregiate razze bovine da latte. Inoltre, non va trascurato il microclima in cui viene lavorato e stagionato il formaggio. Sono questi fattori, uniti alla sapienza artigianale e alle tradizioni popolari, a renderlo unico e dal gusto particolare.

#History #Tradition #Gooty

Scheda tecnica

OrigineCampania
Luogo di produzioneMeta di Sorrento (NA)
ProduttoreCaseificio di Perrusio Carmela
Stagionatura6 mesi minimo
IngredientiLatte vaccino, caglio in pasta di capretto, sale.
CaratteristicheSapore dolce e butirroso con note piccanti che si accentuano con l'avanzare della stagionatura.
AbbinamentoOttimo da gustare accompagnato da confetture di arancia, fichi o miele di castagno, servito come antipasto o come condimento per primi piatti. Ideale insieme ad un buon Taurasi DOCG.

Produttore: Caseificio di Perrusio Carmela s.r.l.

L'Azienda “Perrusio” ha saputo coniugare, nel corso degli anni, tradizione e innovazione; una sorta di simbiosi tra i pregi della lavorazione artigianale e le garanzie offerte dalla moderna tecnologia di produzione. Grazie alle selezioni degli allevatori, al personale qualificato e alle tecnologie impiegate, la Società “Perrusio” produce una vasta gamma di formaggi genuini e di alta qualità, secondo i più alti standard ed è presente in numerose aree del mercato nazionale.

Premi e Riconoscimenti

D.O.P.

Denominazione di Origine Protetta. Le peculiari caratteristiche qualitative di questi alimenti dipendono esclusivamente o essenzialmente dal territorio in cui sono prodotti. L’ambiente geografico, che comprende sia fattori naturali (clima, morfologia) che umani (tecniche artigianali tradizionali), garantisce l’inimitabilità del prodotto al di fuori del contesto geografico di origine.

PREMI

Vincitore miglior formaggio stagionato 2008 2009 – 2010