ESPERIENZA DI GUSTO!
Scopri i migliori artigiani con i prodotti, le storie e le tradizioni di luoghi unici al mondo.

SELEZIONA LE BONTA'
Ordina in modo veloce e sicuro e rilassati. Al resto pensiamo noi.

GUSTALE CON CHI AMI
In 24/48 ore le eccellenze sono pronte sulla tua tavola. Per conquistare nuovi palati.

Passata di Pomodorino giallo

Insieme al pomodoro rosso è uno dei prodotti più antico e caratteristico dell’agricoltura campana. Realizzata come si faceva un tempo, questa passata ha un sapore dolce e delicato, esaltato ancor di più dalla tecnica di cottura a bagnomaria.

Maggiori dettagli

29 Articoli

Disponibile

2,59 €

  • 350 gr.
  • Confezione da 6 vasetti

Contrassegno Disponibile

Dettagli

TRADIZIONE

Un territorio abitato sin dalla Preistoria, l’agro nocerino sarnese ha dato ospitalità a numerosi popoli nel corso della storia. Virgilio e Silio Italico identificano tra i primi abitanti della piana i “Sarrasti”, una tribù osca ritenuta discendente dai mitici Pelasgi che intorno al 1600 a.C. giunsero dalla Grecia e colonizzarono l’area del Meridione italiano. Altri autori tra cui il filosofo Aristotele e gli storici Polibio e Antioco di Siracusa attestano invece la presenza degli Opici in questo territorio sin dagli albori, poi sopraffatti e assimilati dalle tribù di ceppo osco-umbro, come appunto gli Osci.

La piana vide poi avvicendarsi etruschi, sanniti e romani, tutti a contendersi le fertili terre che ancora oggi producono alimenti di indiscussa eccellenza. Molte delle città storiche sono rimaste centri importanti, ricchi di storia e di tradizioni. Basti vedere Nocera, l’antica Nuvkrinum Alafaternum poi nota come Nuceria Alfaterna, centro cardine dell’Agro allora come oggi.

Nei secoli dopo Cristo vi fu una forte presenza bizantina nella zona, a cui successe quella longobarda del principato di Salerno e quella normanna. Iniziarono a prendere forma i nuclei abitativi dei centri di Angri, Scafati, Roccapiemonte ecc. accanto alle più antiche Nocera e Sarno.

La vocazione agricola della piana è stata mantenuta nei secoli ed oggi è oggetto di forte rivalutazione da parte delle istituzioni. Tra le eccellenze rientrano pomodori e pomodorini, al naturale o trasformati.

Informazioni Nutrizionali per 100 grammi di prodotto: 

Energia (kcal)    16

Energia (kj)       65

Grassi (g)          0,3 di cui acidi grassi saturi (g) 0,0

Carboidrati (g)   3,1 di cui zuccheri (g) 0,0

Fibre (g)            0,8

Proteine (g)       1,1

Sale (g)             0,3

Scheda tecnica

Origine Campania
Luogo di produzione Sarno (SA)
Produttore Società cooperativa agricola "Terra di Sapori"
Ingredienti Pomodorino giallo, basilico secco, sale.
Caratteristiche Ha un sapore dolce e delicato molto gradevole, è ricco di betacarotene ed il contenuto di vitamine è tre volte maggiore rispetto ai pomodori rossi.
Abbinamento Piatti a base di pesce, spaghetti, pizza, bruschette.
Degustazione Grazie alla loro bassa acidità, in cucina vengono molto spesso utilizzati per la realizzazione di piatti delicati, soprattutto a base di pesce. Ottimi anche da gustare sulle bruschette, con la pasta o sulla pizza.

Produttore: Società cooperativa agricola Terra di Sapori

Terra di Sapori è una società cooperativa agricola fondata nel 2012 che opera in un’area territoriale altamente vocata all’agricoltura (agro Sarnese-Nocerino). L’Azienda si afferma in breve tempo grazie alla qualità delle sue produzioni, ottenute con procedimenti tradizionali e con una oculata selezione delle materie prime. Il segreto della bontà dei nostri prodotti viene dalla gestione della terra, dal giusto momento di semina e di raccolta e dai processi produttivi lenti e tradizionali, fatti veramente come una volta. Il gusto fresco e crudo del pomodoro, il sapore, il colore ed il gusto inconfondibile sono le caratteristiche principali dei prodotti a marchio GustoUnico.

Premi e Riconoscimenti

P.A.T.

Prodotto agricolo tradizionale.  Porta con sè tutte le caratteristiche  culturali ed enogastronomiche di un luogo, diventandone testimonianza storica.